Giorgio Prette lascia gli Afterhours

Notizia fresca e triste stamane: Giorgio Prette, storico batterista degli Afterhours, lascia la band dopo 25 anni per dedicarsi ad altre avventure sonore, così come riportato nel sito
“Giorgio Prette, storico batterista degli Afterhours, dopo 23 anni lascia la band per dedicarsi ad altri progetti musicali, ringraziando il pubblico per il seguito e l’affetto ricevuto”.
Afterhours, addio Giorgio Prette
Gli Afterhours hanno iniziato il loro percorso musicale verso la fine degli anni ’80 per volontà di Manuel Agnelli; Prette, assieme a Xabier Iriondo, entrò nella band nel 1991 nell’album Cocaine Head. La formazione é cambiata parecchio nel corso degli anni, quella attuale vede Agnelli alla voce, Giorgio Ciccarelli alle chitarre, Roberto dell’Era al basso, Rodrigo d’Erasmo al violino. Rimane da sperare che l’uscita di Prette sia solo momentanea come quella di Xabier che aveva lasciato il gruppo nel 2001 per poi rientrare nel 2012. Gli Afterhours saranno in giro per l’Italia con un Tour teatrale a partire dal 29 Gennaio 2015.  

Giorgio Prette, Manuel Agnelli, Afterhours

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *