Canzoni dedicate allo sport

Quest’anno è
stato segnato dallo sport: il giovanissimo Fabio Aru, grande rivelazione del
giro d’Italia, ha fatto saltare tutti dai divani infiammando l’intero Paese;
un mese dopo sono arrivati i mondiali di calcio che hanno fatto ben sperare in
una replica della bellissima vittoria contro la Francia di Zidane nel 2006; purtroppo la sconfitta subita contro l’Uruguay
l’altro ieri ha spento definitivamente ogni speranza “mondiale”.

Ho ascoltato con interesse l’inno d’apertura dei mondiali (che
preferisco non commentare) e la bella canzone di Mina dedicata al pallone e da
li ho iniziato a ricercare canzoni dedicate al mondo dello sport.
10. All’ultimo posto di piazza Santa Maradona dei Mano Negra del 1994 in cui l’euforia è accentuata da un mix di
cori da stadio, telecronaca e musica.
9. The Boxer di Simon & Garfunkel pezzo del 1969 che racconta le disavventure
di un pugile
8. Ayrton di Lucio Dalla, pezzo inciso
nel 1996 e incluso nell’album “Canzoni”; scritto da Paolo Montevecchi, il brano
è dedicato a Senna, mito della formula 1 scomparso tragicamente in pista 20
anni fa. Ricordo benissimo l’incidente, la sera si stava a casa di mio zio e
tutti balzammo dal divano con e mani al cielo. Bell’omaggio del nostro Lucio a
un grande campione.
7. Bartali   di Paolo Conte un bellissimo
pezzo scritto da un gigante della musica italiana e dedicato a un grande campione
dello sport.  Approfondimento: Bartali e Paolo Conte


6. Magic Johnson dei Red Hot Chili Peppers pezzo
dedicato alla leggenda del basket e incluso

nell’album Mother’s milk del 1989, un
vero delirio!

5. Il bandito e il campione di De Gregori, per
approfondimenti vi rimando a questo interessante articolo
4. Ti amo campionato di  Elio e le Storie tese
italianissima polemica dedicata al mondo del calcio, canzone inclusa nell’album
Peerla del 1998; questo brano fu preso in esame dagli inquirenti durante le
indagini “calciopoli”.

3. In fuga è un bellissimo pezzo, opera
del maestro Francesco Baccini, dedicato al Pirata Pantani.
2. Hurricane di Bob Dylan è un pezzo dedicato 
al pugile statunitense Rubin “hurricane” Carter che nel 1966 fu
ingiustamente accusato di un triplice omicidio commesso a Paterson, fu
scarcerato dopo 19 anni nel 1985. L’enorme ingiustizia toccò il cuore di Mr.
Dylan che ebbe un ruolo decisivo nella riapertura del caso, organizzò alcune
parate alle quali presero parte numerosi volti dello spettacolo. In Aprile
Rubin Carter è stato messo K.O da un tumore all’età di 76 anni, rimane però questo
bellissimo pezzo carico più di un fucile a ricordare che un uomo innocente  non può essere condannato ingiustamente solo perché
nero.

1. Barcelona  di Freddie Mercury e Monserrat Caballè
è forse uno dei brani più celestiali associati al mondo dello sport.  Un ingresso quasi timido dei due artisti si
libera quasi subito in una catarsi che porta all’estasi e al delirio. Purtroppo
la morte di Mercury gli impedì di apparire nella Cerimonia di Apertura delle
Olimpiadi di Barcellona insieme al soprano Montserrat Caballè, che si rifiutò
di cantarla accompagnata da altri artisti. 
Inutile dire che moltissimi pezzi son rimasti fuori come, per esempio,  Faster di George Harrison o il capolavoro Tour de France dei Kraftwerk, lavori non certo minori..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *